Attività 2016

1996-2016: venti anni per l’Africa
Non stanchiamoci di fare il bene,

se infatti non desistiamo, a suo tempo mieteremo,
poiché dunque ne abbiamo l'occasione,
operiamo il bene verso tutti.
(Gal 6,9-10).

Pubblichiamo la lettera del Presidente dell'Associazione ai partecipanti alla Cena benefica del 12 Novembre 2016.

La nostra Associazione, fondata nel 1996, ha raggiunto il traguardo dei 20 anni di attività: una meta che ci è sembrato giusto mettere in risalto al solo scopo di riflettere, per un momento, su quanto è stato fatto fino ad ora e per ricercare nuove motivazioni che ci possano spingere a programmare e a migliorare l'attività futura.
Venti anni costituiscono un periodo importante durante il quale si sono susseguite molte soddisfazioni per gli obiettivi raggiunti, e anche tante difficoltà sempre superate, però, grazie all’aiuto delle persone incontrate sul nostro cammino, sia nella realtà locale sia in quella Togolese.
I progetti che, nel settore scolastico e in quello sanitario, siamo riusciti a portare a termine sono numerosi: tra di essi molti, all'atto in cui ci sono stati proposti, ci sono sembrati irrealizzabili in relazione all'impegno economico che veniva richiesto ad una piccola associazione quale è la nostra.
Gli interventi messi in opera nel corso di questo ventennio possono essere così riassunti:

  • ristrutturazione di edifici scolastici esistenti e realizzazione di nuovi edifici sempre ad uso scolastico;
  • realizzazione di edifici utilizzabili per le attività parrocchiali e/o scolastiche,
  • erogazione annuale dello stipendio di insegnanti operanti nelle scuole primarie (11 insegnati ogni anno),
  • erogazione annuale di Borse di studio in favore di studenti appartenenti a famiglie in situazione di disagio economico (circa 65 ogni anno);
  • acquisto di libri di testo per la creazione di biblioteche scolastiche;
  • realizzazione di un nuovo centro maternità per l'assistenza nelle fasi pre e post-parto,
  • erogazione annuale dello stipendio di personale sanitario operante presso il centro maternità;
  • acquisto annuale di alimenti per neonati e finanziamento della mano d'opera e dei materiali necessari per il confezionamento di abbigliamento scolastico;
  • realizzazione di numerosi pozzi per acqua potabile;
  • realizzazione di un impianto fotovoltaico per produzione di energia elettrica e di un sistema di accumulo e distribuzione di acqua potabile funzionante con l'energia prodotta dal predetto impianto;
  • finanziamento di centri per distribuzione di farmaci a prezzi agevolati in favore delle fasce di popolazione economicamente più deboli;

e tanti altri progetti di minore rilevanza ma ugualmente importanti per gli abitanti di un paese africano quale è il Togo.
Ad oggi l'unico rammarico per qualcosa che non siamo ancora riusciti a realizzare riguarda la costruzione di una piccola Pediatria in merito alla quale disponiamo del progetto, del terreno destinato ad ospitarla ma non dei consistenti finanziamenti necessari alla sua costruzione.
Nel corso di quest'anno l'Associazione ha mantenuto il proprio impegno nella raccolta dei fondi necessari alla promozione dei progetti già in corso e di quelli che il nostro referente in Togo, Don Maurice, ci ha segnalato: i settori verso i quali sono state rivolte le nostre attenzioni sono, come sempre, quelli dell'istruzione e della sanità che, di fatto, costituiscono da sempre, le aree di intervento nelle quali maggiore è il bisogno a causa delle scarsissime risorse economiche ad esse destinate dalle autorità locali.
Nel consueto riepilogo annuale ci sembra corretto dare conto degli interventi recentemente finanziati ovvero:

erogazione degli stipendi del personale sanitario presso il Centro Maternità

borse di studio per n° 65 alunni di scuola primaria

integrazione dello stipendio di insegnanti della scuola primaria

acquisto di alimenti per neonati

realizzazione di pozzo per acqua potabile

progetto ''acqua nelle scuole"

altri progetti

2.000,00 €

6.500,00 €

2.825,00 €

900,00 €

4.300,00 €

3.400,00 €

6.200,00 €

per una spesa complessiva di 26.125,00 € e con un incremento positivo, rispetto all'anno precedente, del 32%.
Dopo gli interventi per il miglioramento delle condizioni igieniche dell'acqua potabile distribuita negli edifici scolastici vorremmo, nell'immediato futuro, dare l'avvio a due progetti in ambito sanitario finalizzati a garantire la fornitura di medicinali nei dispensari gestiti dai nostri riferenti locali e la, distribuzione di kit sanitari composti da una dotazione minima di farmaci maggiormente utili in rapporto alle patologie che si riscontrano, in modo più frequente, sul territorio del Togo.
A tutto questo si aggiunge il mantenimento degli impegni costanti, assunti negli scorsi anni, sia nel campo scolastico sia in quello sanitario: si tratta di diversi progetti che necessitano di una adeguata copertura economica annuale per la quale riponiamo tante speranze nella Provvidenza che fino ad ora si è sempre resa concreta nei tempi e nei modi più opportuni:
Grazie·e quindi a tutti Voi, che avete aderito a questa iniziativa, e a tutte le persone che si sono rese disponibili per il suo allestimento.

Giuliano Rosi - Presidente Associazione Amici Del Togo ONLUS

Fidenza, 12 novembre 2016

Prossimi Eventi

Sab 11 Nov 20:00 - 22:00

Annunci

  • Foto del viaggio 2010

    Guarda le foto del viaggio di settembre-ottobre 2010

     
  • Vangeli

    I Vangeli tradotti in dialetto fidentino da Claretta Ferrarini sono in vendita presso i nostri banchetti durante le iniziative di autofinanziamento  
  • CD musicale

    Il CD musicale "Dopo il tramonto, l'aurora", con canzoni di Fausto Negri, è in vendita presso i banchetti che periodicamente allestiamo per la raccolta di fondi.  

Contatore visite

OggiOggi24
Questo MeseQuesto Mese1778
TotaleTotale37996