C'è un modo di contribuire alle nostre attività a favore di progetti scolastici e sanitari in Togo che non costa nulla: devolvere il 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi all’Associazione “Amici del Togo”.

Come fare


  1. Compila la scheda CUD o del modello 730/1 bis, UNICO persone fisiche.
  2. Firma nel riquadro indicato come “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale...”
  3. Indica nel riquadro il codice fiscale dell’Associazione “Amici del Togo”:

910 277 803 44

ImageAnche chi non deve presentare la dichiarazione dei redditi può comunque richiedere la scheda al datore di lavoro o dell’ente erogatore della pensione e consegnarla (compilata e in busta chiusa) a un ufficio postale, a uno sportello bancario, che le ricevono gratuitamente, o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti, etc.). Sulla busta occorre scrivere DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF e indicare cognome, nome e codice fiscale del contribuente.


E’ importante chiarire che la scelta di destinazione del 5 per mille:

  • non è in alcun modo alternativa a quella dell’8 per mille di cui alla legge n° 222 del 1985;
  • non determina maggiori imposte da pagare.


Riferiremo dell'impiego dei fondi devoluti con il 5 per mille attraverso il nostro sito internet www.amicideltogo.org

Grazie
gli Amici del Togo


Per tutte le informazioni sulla normativa che regola il 5 x 1000 vedi qui: www.agenziaentrate.it.


  

DATI ASSOCIAZIONE AMICI DEL TOGO Onlus

PER OPZIONE DEL 5%0 SULLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI:

ASSOCIAZIONE AMICI DEL TOGO Onlus

via Pascoli n° 2

43036 – FIDENZA (PR)

Codice Fiscale 91027780344

 

Prossimi Eventi

Nessun evento

Annunci

  • Foto del viaggio 2010

    Guarda le foto del viaggio di settembre-ottobre 2010

     
  • Borse di Studio

    Per il pagamento annuale delle Borse di Studio, contattare:
    - per Fidenza Sig.ra MIRELLA tel. 0524 60197-41
    - per Busseto Sig.ra MARIOLINA tel. 0524 91864  
  • Vangeli

    I Vangeli tradotti in dialetto fidentino da Claretta Ferrarini sono in vendita presso i nostri banchetti durante le iniziative di autofinanziamento  

Contatore visite

OggiOggi6
Questo MeseQuesto Mese856
TotaleTotale33191